breaking news

Villalba, Fabrizio Scrocca: “Il grande lavoro dell’agonistica a fine anno farà la differenza”

febbraio 6th, 2019 | by Carmine D'urso
Villalba, Fabrizio Scrocca: “Il grande lavoro dell’agonistica a fine anno farà la differenza”
News
0

“Un plauso va a tutti gli allenatori dell’agonistica per l’ottimo lavoro che stanno svolgendo con i ragazzi del Villalba Ocres Moca 1952”. Esprime soddisfazione il responsabile dell’agonistica del sodalizio tiburtino, Fabrizio Scrocca, dopo cinque mesi di impegno sul campo delle diverse realtà che appartengono al Villalba calcio. “Siamo abbastanza in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio stagione – afferma Scrocca – soprattutto quello di mantenere tutte le categorie che abbiamo, le regionali e l’Elite della Juniores. Per il momento lo stiamo centrando, anche se con un paio di gruppi stiamo lottando, la Juniores e i 2003, come e’ normale che avvenga nel mese di febbraio”.
Fondamentale il richiamo di preparazione per tutte le squadre dell’agonistica, avvenuto un mese fa: “In effetti e’ stato importante, il calendario quest’anno era serrato, concedendoci solo una settimana di riposo. Tutti hanno fatto un lavoro intenso, qualche gruppo addirittura doppie sedute. Bisogna ringraziare il preparatore atletico Luca Baiera e il direttore tecnico Luca Ferranti per la disponibilità e professionalità che hanno sempre messo in campo, a disposizione di tutti. Ma un grazie va anche alle famiglie, che si sono mostrate sempre pronte, concedendo il loro tempo e permettendo molte presenze dei ragazzi durante questo periodo, con poche defezioni nelle rose. E questo, a fine anno, credo farà la differenza”.
Note positive e soddisfazioni stanno arrivando anche da risultati e classifiche: “Diciamo che, guardando le classifiche, i 2002 e i 2005 sono quelli che stanno meglio, occupando la prima e seconda posizione e portando a casa molte vittorie. Ma sono contento anche dei 2004 che stanno in posizione di medio alta classifica e ogni volta fanno vedere cose interessanti in campo. Quanto alla Juniores, disputando il campionato di Elite, si confronta con realtà difficili; peraltro sono ancora pochi i ragazzi tra loro che si sono affacciati in prima squadra. Comunque la collaborazione tra la prima squadra e la Juniores resta sempre ottima, sia con mister Leone adesso che mister Ferranti prima”.
Il Villalba sta ben figurando anche in Eccellenza: “La risalita in classifica della prima squadra aiuta anche i settori giovanili – conferma Scrocca – sale il nome del Villalba e porta benefici a tutto il movimento, con una evidente pubblicità positiva ed una carica di entusiasmo anche ai ragazzi; infatti spesso loro stessi vengono a sostenere la prima squadra”.
E a fine stagione inizieranno anche i tornei di prestigio come vetrina per i piccoli campioni del Villalba: “Al di la di ogni risultato e della soddisfazione dei ragazzi per le vittorie, il lavoro svolto durante l’anno si misurerà anche alla fine, quando parteciperemo a tornei di assoluto spessore, come il Beppe Viola, quello a Villa Simius, il Sardinia Talent Trophy e il Lazio Cup: li spingerà a stare sul pezzo costantemente, perché ci confronteremo con realtà superiori alla nostra e sono certo che riusciremo a fare bella figura. Del resto, possiamo contare sulla preparazione e sull’ottimo lavoro svolto da tutti i mister di ogni categoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *